Risultati immagini per miracolo delle castagne don bosco

Ogni anno, come in ogni oratorio salesiano, ricordiamo il miracolo delle castagne.

Nella nostra parrocchia lo rievochiamo il 2 Novembre, dopo la S. Messa delle 18:30 e il 5 ci sarà il Pellegrinaggio della comunità al cimitero.

Don Bosco, per insegnare il rispetto per i morti ai giovani, li portava al cimitero e nel 1849 gli promise: 'Al ritorno castagne per tutti!'. Ma Don Bosco non sapeva che mamma Margherita ne aveva comperato tre sacchi e bollito solo mezzo sacco, pensando che sarebbe bastato per divertire quei giovani. Al ritorno Don Bosco riempiva i berretti di castagne, ma Buzzetti, 'l'economo', gridò: 'Don Bosco, se continua così, non c'è ne neanche per metà' - Ma va, ne abbiamo comperate tre sacchi, continuiamo finché ce ne sarà- rispose Don Bosco.

Nel cesto rimasero poche castagne per accontentare i 650 giovani presenti e alle grida di gioia ci seguì un silenzio, poiché i più vicini videro che il cesto era quasi vuoto. Ma Don Bosco aveva promesso le castagne ai ragazzi e non voleva tradire la loro fiducia. Diceva: 'Le migliori stanno in fondo. Niente paura!' E qui iniziò la meraviglia...

Don bosco continuava a riempire i berretti di castagne, ma la quantità nel cesto non diminuiva e ne ebbero tutti a sazietà! Tornati in cucina c'erano ancora castagne nel cesto, la porzione che la Madonna aveva conservato per Don Bosco. E forse per la prima volta quella sera, i ragazzi gridarono "Don Bosco è un Santo"!                                                                         

Mariapia Mazza

2EC8D0D9 295B 4A02 B826 F0E1E91D4AF8

 

 

                                                                                            savio giovani