nek.jpg
 
"La vita rimane la cosa più bella che ho" è la frase della canzone di Nek che oggi abbiamo ascoltato durante l'incontro settimanale de La Goccia Junior e ci ha fatto riflettere sul suo significato e sull'importanza delle sue parole.

Noi con questo articolo vogliamo immedesimare coloro che leggono all'interno della canzone e nelle emozioni che noi ragazzi abbiamo provato. Infatti, dopo averla sentita abbiamo riflettuto su quanto possiamo essere fortunate a differenza di altre persone, anche della nostra età, che soffrono e non riescono ad apprezzare le piccole cose che la vita ci offre.

Io, Federica, penso che bisogna godersi al massimo la propria vita, perchè prima o poi finisce. La canzone,secondo me, ci induce a capire che anche i piccoli gesti quotidiani, sono molto importanti e che non bisogna sottovalutarli, perchè anche ogni minima cosa  può rendere felice qualcun altro. 
Per me,Valeria, questa canzone ci fa riflettere su avvenimenti che nella routine non riusciamo a guardare con i giusti occhi dato che veniamo travolti da altro e questi momenti ci servono a pensare a tutte le cose belle che la vita ci dona ogni giorno.
Questa canzone ci ha pensare tanto al fatto che nella nostra vita dovremmo accettare e sfruttare tutto ciò che ci viene offerto, che sia una cosa bella o brutta, dobbiamo ringraziare per ogni giorno vissuto della nostra vita.
                                                                                                                                            Federica e Valeria