welcome bullying.600x400

Il cyberbullismo, il bullismo, chiamateli come volete, ma sono faccende serie che meritano una spiegazione. Ma la spiegazione non posso darla io, non può darla nessuno di noi, eppure c'è, è presente, basta solo cercarla oppure chiderla ai bulli. Sarebbe facile fermare i bulli per strada e chidere loro: "Perchè fai questo?". Ma non si può. Il bullo non è solo, non agisce mai solo. Perchè? Perchè è un vigliacco. 

Per chiunque stia subendo episodi di bullismo ci sono pochi modi per "eliminarlo". Si può parlare con i genitori, con gli insegnanti, anche ignorare i bulli. Ma se c'è una cosa sbagliata da fare è tenersi tutto dentro, bisogna parlarne senza timore di essere giudicati deboli. Parlare non è da deboli, è da forti, perchè deboli sono coloro che si nascondo dietro i social oppure dietro gli amici per importunare gli altri.

Eliminare il bullismo e il cyberbullismo non è semplice, ma nemmeno impossibile: possiamo riuscirci!

Livia Petrunti Sisto